Cina minaccia il Vietnam: stop perforazioni o attacchi in arrivo

24 Luglio 2017, di Alessandra Caparello

PECHINO (WSI) – La Cina minaccia il Vietnam. La Talisman-Vietnam, filiale della spagnola Repsol, ha iniziato attività di perforazione del gas a circa 400 chilometri dalla costa del Vietnam all’inizio del mese. Tuttavia Hanoi ha fermato le attività dopo che Pechino ha minacciato di attaccare le basi vietnamite nelle Isole Spratly se la perforazione continuava.