Cina, migliora il settore manifatturiero a giugno

30 Giugno 2017, di Livia Liberatore

L’indice Pmi manifatturiero della Cina è passato al 51,7 a giugno dal 51,2 di maggio e contro le attese che lo davano al 51. La rilevazione è per l’undicesimo mese sopra la soglia dei 50, che separa un’economia in crescita da una in contrazione. Anche l’indice Pmi sul terziario cresce, al 54,9 dal 54,5 di maggio. Tuttavia, alcuni settori, come i prodotti chimici, il petrolio greggio, i settori minerali non metallici hanno continuato a contrarsi nel corso del mese.