Cina: mercato auto in crisi, primo crollo in oltre due decenni

19 Febbraio 2019, di Alessandra Caparello

Continua l’inesorabile discesa delle vendite di auto in Cina che a gennaio sono calate del 17,7% segnando il primo crollo dell’anno in oltre due decenni.

Il calo mette ulteriormente sotto pressione lo stato del mercato automobilistico globale. È una “crisi storica” ​​per la Cina: il calo generalizzato di gennaio, a 2,02 milioni di unità, ha accelerato dal crollo del 15,8% di dicembre. Per il 2018, il calo è stato del 4,1%, segnando il primo calo dall’inizio degli anni ’90.

John Zeng, amministratore delegato di LMC Automotive Shanghai, parlando a Bloomberg sottolinea di aspettarsi che la prima metà del 2019 “continui a vedere pressioni al ribasso” a seguito di una riduzione delle imposte sugli acquisti dal 2016 e 2017 che ha trainato le vendite di veicoli.