Cina: maxi iniezione di liquidità per alimentare fiducia mercato

23 Novembre 2017, di Mariangela Tessa

La Cina sta pompando a man bassa cash nel sistema finanziario con l’obiettivo di aumentare la fiducia di mercato, che ultimamente sta perdendo colpi alla luce delle crescenti preoccupazioni sull’impennata del debito. La scorsa settimana, secondo quanto riporta, la Cnbc, la Banca centrale cinese avrebbe iniettato liquidità per 810 miliardi di yuan (circa 103 miliardi di euro).