Cina: banca centrale interviene a sostegno delle pmi

3 Gennaio 2019, di Mariangela Tessa

In una fase conclamata di rallentamento dell’economia, la banca centrale cinese ha annunciato un intervento di aggiustamento per aiutare soprattutto le piccole imprese che hanno difficoltà a ottenere credito.

Ma nonostante una politica più pro-crescita, gli economisti di BofA Merrill Lynch prevedono un continuo rallentamento della crescita, e ritengono che le autorità cinesi interverrebbero in modo più concreto solo se avvertissero seri rischi per la stabilità finanziaria.