Cina affila arma Bond contro Usa, partecipazioni Treasury ai minimi da due anni

16 Maggio 2019, di Mariangela Tessa

Nel mese di marzo, la Cina ha ridotto le partecipazioni dei Treasury statunitensi al livello più basso dal 2017 a causa della disputa commerciale con Washington. Si è trattato solo di una leggera riduzione (pari a $ 10,4 miliardi, il primo calo da novembre) ma è stata sufficiente a riportare la posizione ai minimi di due anni ($ 1,12 mila miliardi), secondo i dati del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti pubblicati ieri.