Cdp rafforza la partecipazione in Tim

15 Febbraio 2019, di Mariangela Tessa

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi è arrivata la conferma: Cassa depositi e prestiti (CDP) ha deciso di rafforzare la partecipazione nel capitale di Telecom Italia con una prospettiva di lungo termine.

“Tale investimento si pone in una logica di continuità con gli obiettivi strategici sottesi all’ingresso nel capitale di Tim deliberato dal cda lo scorso 5 aprile 2018, è coerente con la missione istituzionale di Cdp a supporto delle infrastrutture strategiche nazionali”  si legge nel comunicato diffuso dal cda dalla Cassa.