Catastrofi naturali hanno causato oltre 300 miliardi di dollari di perdite

5 Gennaio 2018, di Alessandra Caparello

Le catastrofi naturali pesano sull’economia tanto che nel 2017 le perdite complessive sono salite del 63%, attestandosi a circa 306 miliardi di dollari rispetto ai 188 miliardi del 2016.

I dati sono quelli elaborati da un recente rapporto dell’istituto Swiss Re Institute secondo cui a livello mondiale nel 2017 gli assicuratori hanno perso 136 miliardi di dollari per disastri naturali e causati dall’uomo, contro i 65 miliardi di dollari del 2016, il terzo dato più alto in assoluto.