Castagna (Banco Bpm): “Nessun timore per la fine del QE”

11 Giugno 2018, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Nessun timore da parte delle banche italiane in vista dell’uscita dal Quantitative easing. Così Giuseppe Castagna, amministratore delegato di Banco Bpm, parlando a margine del “Consob Day” in corso in piazza Affari.

“La gradualità sarà importante (…) la strada è chiaramente delineata per una uscita graduale dal Qe. Vediamo che cosa deciderà Draghi: è stato bravissimo”.