Case esistenti Usa: acquisti in crescita su base mensile, ma peggio del 2017

23 Aprile 2018, di Daniele Chicca

La compravendita di case esistenti è andata peggio dell’anno prima a marzo negli Stati Uniti ma ha visto allo stesso tempo un incremento dell’1,1% dell’attività su base mensile, in gran parte dovuta al balzo degli acquisti nelle aree del Midwest e della costa nordorientale.