Casa: prorogati i bonus fiscali nel 2018

11 Gennaio 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) –  Tornano nel 2018 i bonus casa. La legge di bilancio ha confermato la detrazione fiscale al 50% per i lavori di ristrutturazione dell’immobile, così anche l’ecobonus, la detrazione fiscale per chi esegue interventi di risparmio energetico.

Quest’ultima però cambia e scende dal 65% al 50% in caso di sostituzione degli impianti di climatizzazione con caldaie e condensazione che non siano almeno di classe A, installazione di generatori a biomasse, schermature solari e infissi. Rientra nell’ecobonus al 65% invece l’acquisto e la posa in opera di micro-cogeneratori in sostituzione di impianti esistenti, fino a un valore massimo della detrazione di 100.000 euro. Bonus più alti invece per i lavori condominiali dove sono state confermate le detrazioni al 70 e al 75% per edifici che conseguano elevati risparmi energetici.