Carney, dopo Brexit via tetto ai bonus dei banchieri

30 Novembre 2017, di Alberto Battaglia

“Ci sono cose che non pensiamo siano necessarie – il bonus cap – per essere molto chiari. Ci sono aree in cui apporteremmo dei cambiamenti, ma nel contesto del mantenimento del livello generale di resilienza”. Cosi il governatore della Banca d’Inghilterra, Mark Carney, in un intervento che prefigurerebbe la rimozione del limite ai bonus stabilito all’interno dell’Ue a due volte lo stipendio base. In passato Barclays e Hsbc si erano opposte a questo limite, mentre era finito nel nulla il tentativo del ministro delle Finanze di Cameron, George Osborne, di rovesciarlo appellandosi alla corte Ue. Dopo la Brexit, questo vincolo potrebbe essere rimosso.