Carige, ceduti 938 milioni di crediti deteriorati

6 Luglio 2017, di Livia Liberatore

Banca Carige ha ceduto a giugno 938,3 milioni di euro lordi di crediti deteriorati al veicolo di cartolarizzazione Brisca Securisation Srl, che ha emesso oggi tre classi di titoli Abs (asset backed securities). L’obiettivo di Carige è collocare sul mercato le tranche junior e mezzanine per ottenere poi la garanzia dello Stato italiano sulla tranche senior (Gacs).

I titoli sono stati sottoscritti da Carige al valore di 309,7 milioni di euro, il 33% del valore lordo dei crediti ceduti.