Canada, il Pil prende slancio nel secondo trimestre superando ampiamente le previsioni

30 Agosto 2019, di Alberto Battaglia

Trainata dall’andamento delle esportazioni, la crescita del Canada ha superato ampiamente le attese nel secondo trimestre mettendo a segno un tasso del 3,7%. La banca centrale canadese aveva previsto un incremento su base annua del 2,3%, mentre gli economisti sondati da Reuters avevano previsto un incremento del 3%. Rivisto al rialzo anche il Pil relativo al primo trimestre, che guadagna un decimale con un tasso di crescita dello 0,4%.

L’ufficio di statistica canadese ha affermato che le esportazioni di merci sono aumentate del 3,7% tendenziale nel secondo trimestre, mentre le esportazioni di servizi sono cresciute dell’1,1%.