10:46 venerdì 2 Settembre 2016

Campagna elettorale, Clinton raccoglie 143 milioni di dollari ad agosto

Raccolta fondi che va a gonfie vele per Hillary Clinton: la candidata democratica per la Casa Bianca ha raccolto 143 milioni di dollari ad agosto, oltre il 50% rispetto a luglio e a quanto, quattro anni fa, aveva racimolato Barack Obama. L’entità media delle donazioni è stata di 50 dollari a testa (meno dei 56 dei sostenitori del rivale, Donald Trump). “Grazie ai 2,3 milioni di persone che hanno contribuito, ci avviamo verso gli ultimi due mesi della corsa [elettorale] con le risorse necessarie per organizzare e mobilitare milioni di elettori in tutto il Paese”, ha commentato Robby Mook, manager della campagna Clinton, “la retorica di Trump che divide continua ad allontanare gli elettori da lui e dal partito repubblicano creando un’opportunità per i democratici”.

Breaking news

11:23
Confindustria Moda, 94mila nuove assunzioni entro il 2026

Confindustria Moda annuncia un ambizioso piano di assunzioni che prevede 94mila nuovi posti di lavoro nel settore moda entro il 2026, evidenziando la crescente necessità di profili professionali diversificati, inclusi esperti in e-commerce e sostenibilità.

10:36
EasyJet prevede una riduzione delle perdite nel primo semestre

EasyJet annuncia una previsione di perdita pre-imposte ridotta tra 340-360 milioni di sterline per il primo semestre, segnando un miglioramento rispetto all’anno precedente, nonostante le sfide come il costo del carburante e il conflitto in Medio Oriente.

10:16
Bce, riduzione dell’inflazione a ritmo lento secondo il vice presidente De Guindos

Nel suo discorso al Parlamento europeo, Luis de Guindos, vice presidente della Bce, ha condiviso previsioni ottimistiche sull’inflazione, che dovrebbe continuare a diminuire nel medio termine. Tuttavia, ha evidenziato alcune sfide persistenti, come le pressioni sui prezzi e la crescita dei salari.

09:04
Auto: vendite di auto passeggeri calano in Europa a marzo

Le vendite di auto passeggeri in Europa hanno registrato un calo del 2,8% a marzo, con una forte diminuzione per i veicoli elettrici.

Leggi tutti