Cambio ai vertici della Banca centrale cinese: Yi è il nuovo numero uno

19 Marzo 2018, di Mariangela Tessa

Cambio di guardia ai vertici della Banca centrale cinese. Da oggi il numero uno è Yi Gang, che prende il posto del riformatore Zhou Xiaochuan, che lascia l’istituto dopo 15 anni.

È la nomina del premier Li Keqiang confermata dal Congresso nazionale del popolo, sessione legislativa annuale. Yi, 60 anni, a lungo vice governatore, ha studiato negli Usa (Ph.D. alla University of Illinois) e insegnato alla Indiana University.