Calenda: “Con Trump il Ttip rischia di impatanarsi “

26 Settembre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – “La decisione sul Trattato di liberalizzazione commerciale transatlantico non si riuscirà a chiuderla sotto la presidenza di Obama”.

Sono le dichiarazioni del ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, che durante il dibattito d’inaugurazione del Cersaie a Bologna, ha specificato tra l’altro che “se dovesse vincere alle prossime elezioni Trump può succedere ogni cosa”.

Proseguendo sul tema, il ministro ha ricordato che “un presidente al primo mandato non forza sul commercio”, quindi “c’è rischio che si vada al secondo mandato del presidente e sarebbe per me una follia”.