Bullard (FED): “disoccupazioni Usa rischia impennata fino al 30%”

23 Marzo 2020, di Mariangela Tessa

Il presidente della Federal Reserve Bank di St. Louis, James Bullard, ha dichiarato in un’intervista a Bloomberg News che il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti potrebbe raggiungere il 30% nei prossimi mesi a causa delle restrizioni, che verranno poste alle attività per frenare l’epidemia.

“Si tratta di un arresto parziale pianificato e organizzato dell’economia americana nel secondo trimestre”, ha aggiunto.