Brexit, veto di Macron a prolungamento art. 50 è “pura speculazione”

20 Marzo 2019, di Alberto Battaglia

Un report del magazine Le Point aveva sostenuto che la presidenza Macron si sarebbe opposta al prolungamento dei termini dell’art. 50, che di fatto permetterebbe al Regno Unito di avere più tempo a disposizione prima che la Brexit diventi esecutiva. Per concordare l’estensione è necessario il consenso di tutti i Paesi membri Ue, per cui un singolo “no” potrebbe far saltare l’estensione e concretizzare una No Deal Brexit. Dall’Eliseo, però, è arrivata una sonora smentita della notizia: “E’ pura speculazione”.