Brexit, Verhofstadt scettico su proposta della Gran Bretagna

27 Giugno 2017, di Livia Liberatore

Limiti preoccupanti, che dovranno essere esaminati con cura. La proposta della premier Theresa May sulla garanzia dei diritti dei 3 milioni di cittadini europei che vivono nel Regno Unito non convince Guy Verhofstadt. Il coordinatore per la Brexit del parlamento europeo salva solo l’impegno dei britannici a semplificare le attuali procedure amministrative.

Anche il capo negoziatore Ue Michel Barnier aveva chiesto più “ambizione, chiarezza e garanzie”.