Brexit, tagli al bilancio UK in caso di no-deal

7 Settembre 2018, di Alessandra Caparello

Ci saranno ulteriori tagli di bilancio probabilmente in caso di no-deal per la Brexit. Questo l’avvertimento che lancia Philip Hammond, il Cancelliere dello Scacchiere come scrive oggi il Guardian.

Philip Hammond ha avvertito che il governo inglese dovrebbe riorientare le sue priorità se i negoziati sulla Brexit non porteranno a nessun accordo poiché sono emersi dettagli di un piano di emergenza chiamato Operazione Yellowhammer. Il Cancelliere ha parlato dopo che un ministro del Tesoro era stato fotografato con il documento in oggetto. Interrogato in merito, Hammond è andato oltre e ha indicato che i Dipartimenti potrebbero essere costretti a tagliare le spese in caso di fallimento dei negoziati con Bruxelles e di uscita della Gran Bretagna dall’ue senza alcun accordo.