Brexit: si dimette anche il ministro del lavoro, governo May in bilico

15 Novembre 2018, di Alessandra Caparello

Ancora defezioni all’interno del governo May. Dopo il ministro britannico per l’Irlanda del Nord, Shailesh Vara e il ministro per la Brexit Dominic Raab, lascia anche il ministro del lavoro Esther McVey.

“L’accordo non onora il risultato del referendum”.