Brexit: periodo di transizione sarà di 21 mesi

19 Marzo 2018, di Alessandra Caparello

BRUXELLES (WSI) –  Il periodo di transizione per la Brexit sarà di 21 mesi: questo l’accordo a cui stanno lavorando l’Unione Europea e il Regno Unito dicono funzionari vicini al dossier.

Come rende noto la Cnbc, il Regno Unito rimarrà nell’UE fino alla fine del 2020, ma con poteri limitati. Durante tale periodo, tutte le leggi europee continueranno ad essere applicate nel Regno Unito ma il governo britannico non avrà voce in capitolo nel processo decisionale che coinvolgerà il futuro dell’UE.