16:59 lunedì 27 Giugno 2016

Brexit, Cameron sotto torchio alla Camera: “Non ci sarà secondo referendum”

LONDRA (WSI) – David Cameron, il premier britannico dimissionario e colui che ha promesso di indire un referendum sull’uscita dall’Ue del Regno Unito per poi però schierarsi a favore della permanenza in Europa, è messo sotto torchio oggi alla Camera londinese. Per difendersi dalle accuse e domande Cameron ha subito escluso, tramite il suo portavoce, che ci sarà un secondo voto popolare sulla questione della Brexit: “Non è nemmeno sul tavolo”.

Il primo ministro in uscita a ottobre, leader di un partito conservatore spaccato in due – una a favore del fronte del Leave l’altra del Remain – ha negoziato con le autorità europee e ottenuto concessioni importanti dalle autorità europee in materia fiscale e di immigrazione, ricevendo lo status speciale per il suo paese. Ma questo non è bastato a Cameron per convincere la sua gente.

Nel prendere la parola alla Camera dei Comuni britannica, Cameron ha definito referendum come uno degli eventi più democratici della storia del Regno Unito. Ora dopo la decisione di abbandonare l’Ue presa dal suo popolo, Londra cercherà di avere i rapporti economici più forti possibili con i vicini europei. Verrà stabilità una nuova unità europea che consentirà a Londra di continuare a fare affari con l’Europa. I negoziati vedranno coinvolti anche Galles, Scozia e Irlanda del Nord.

Breaking news

12/04 · 16:39
Usa: fiducia consumatori in calo ad aprile

Ad aprile il sentiment dei consumatori negli Usa ha registrato un calo maggiore del previsto e le aspettative sull’inflazione sono aumentate

12/04 · 14:39
Citigroup: ricavi e utili battono le stime, prosegue la ristrutturazione

Citigroup ha battuto le attese in termini di ricavi netti e utile per azione. Titolo in rialzo nel pre-market Usa

12/04 · 13:58
Wells Fargo: margine di interesse sotto le attese nel 1Q

Wells Fargo & Co ha riportato un margine d’interesse inferiore alle previsioni degli esperti e in calo su base annua

12/04 · 13:54
JPMorgan: ricavi e utili in crescita nel 1Q, delude l’outlook sul NII

JPMorgan registra utili sopra le attese nel 1Q. Delude la conferma del target sul margine di interesse

Leggi tutti