Brexit, accordo al 90% fatto ma confine Irlanda potrebbe fare deragliare tutto

19 Ottobre 2018, di Daniele Chicca

L’accordo sulla Brexit è fatto al 90%, ma la questione complessa del confine irlandese potrebbe fare deragliare tutto. Lo ha fatto capire il capo dei negoziati per l’Unione Europea Michel Barnier.

A chi gli chiedeva se è possibile che le divisioni in merito alla frontiera tra l’EIRE, la Repubblica d’Irlanda che fa parte del blocco europeo, e l’Irlanda del Nord, che uscirà dall’UE, compromettano le trattative tra Bruxelles e Londra, Barnier ha risposto di si (“La risposta è affermativa”).

“Il 90% dell’accordo sul tavolo è stato già concordato con il Regno Unito. Sono convinto che è necessario raggiungere un’intesa, ma non posso ancora dirvi con certezza che ci arriveremo”.