Brasile: spiragli di ripresa. Investitori festeggiano

18 Aprile 2017, di Mariangela Tessa

Primi segnali di ripresa per l‘economia brasiliana, da due anni in recessione. Lo dimostra l’indice diffuso della Banca Centrale Ibc-Br salito in febbraio dell’1,31% dopo lo 0,62% (dato rivisto al rialzo) del mese precedente. Positiva la reazione degli investitori: l’iShares MSCI Brazil Capped ETF ieri è salito del 2%, portando a +11% i guadagni da inizio anno.