Bp riduce il rosso, dividendo invariato

26 Luglio 2016, di Mariangela Tessa

MILANO (WSI) – Il gruppo petrolifero britannico BP resta in rosso nel secondo trimestre, ma riducendo fortemente le perdite.

Nel secondo trimestre dell’anno, la societa’ ha registrato una perdita netta di 1,419 miliardi di dollari rispetto ai 5,823 miliardi di un anno prima. BP ha annunciato un dividendo invariato nel trimestre di 10 centesimi per azione ordinaria, in pagamento il 16 settembre.

Alla base delle perdite, i nuovi oneri legati alla fuoriuscita di petrolio nel Golfo del Messico nel 2010 arrivati in un contesto di debolezza del core business,