Borse europee prudenti, a Milano avanzano i bancari

4 Maggio 2021, di Mariangela Tessa

Avvio prudente per molte Borse europee dopo l’exploit della prima seduta di maggio, chiusa all’insegna dei rialzi. Nelle prime battute la migliore è Londra (+0,8%), ieri chiusa per festività. Positiva anche Parigi (+0,3%) mentre e’ piatta Francoforte. Milano sale dello 0,25% grazie ai titoli bancari, come Bper (+1,3%).
Sul fronte dei cambi, la moneta unica passa di mano a 1,202 dollari (contro 1,2063 ieri in chiusura) e 131,55 yen (131,59). Piatto il prezzo del petrolio: il future giugno sul Wti vale 64,4 dollari al barile, mentre la consegna luglio sul Brent 67,4 dollari (-0,1 per cento).