Borsa Tokyo chiude in rosso, teme guerra dazzi

7 Marzo 2018, di Mariangela Tessa

Chiusura in netto calo per Borsa di Tokyo dopo la notizia delle dimissioni di Gary Cohn, consigliere economico del presidente Usa Donald Trump. Il timore dei mercati è che Trump voglia andare avanti con l’imposizione di dazi e rischi una guerra commerciale. L’indice Nikkei ha perso lo 0,77% scendendo a 21.252,72 punti, mentre il più ampio Topix è calato dello 0,72% a 1.703,96 punti.