Bollette luce non pagate: una parte a carico di tutti i contribuenti

15 Febbraio 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Le bollette elettriche non pagate dai morosi saranno in parte addebitate a tutti gli altri consumatori che pagano con regolarità.

La novità è stata decisa dall’Autorità per l’Energia, come scrive oggi Il Sole 24 Ore, secondo cui sarà distribuita fra tutti i consumatori una prima fetta di “oneri generali” elettrici pari a circa 200 milioni arretrati.