BOJ conferma tassi, ma non esclude manovra espansiva

31 Ottobre 2019, di Mariangela Tessa

Come nelle attese, la Bank of Japan, ha confermato tassi d’interesse a breve termine invariati a -0,10%, ed il target dei bond governativi a 10 anni a zero. La banca centrale giapponese non esclude tuttavia possibili mosse espansive nell’immediato futuro ed ha, quindi, modificato la forward guidance.

“Non esiteremo ad avviare una politica monetaria espansiva in caso di aumento dei rischi”, ha spiegato il governatore della BoJ, Haruiko Kuroda, mitigando l’effetto del mancato intervento sui tassi.