BOJ conferma tassi, ma è pronta a intervenire per sostenere inflazione

30 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

La Banca centrale del Giappone (Boj) ha mantenuto invariata la politica monetaria ultra espansiva, con i tassi di interesse in territorio negativo al meno 0,1%, e il rendimento sui bond decennali all’attuale livello di zero, ma si è detta pronta ad intervenire qualora i prezzi al consumo dovessero scendere ulteriormente. Riviste al ribasso le stime annuali sull’inflazione, che passa all’1% dalle precedenti stime dell’1,1%%.