Boieng colpita da virus WannaCry

29 Marzo 2018, di Mariangela Tessa

La Boeing è finita nel mirino degli hacker. Il principale produttore aerospaziale statunitense  ha ammesso che alcuni dei suoi computer sono stati colpiti dal famigerato virus informatico WannaCry, che ha infettato migliaia di sistemi operativi lo scorso maggio in 150 Paesi del mondo e che è in grado di bloccare l’accesso ai dati dei computer fino a quando non si paga un riscatto.

La notizia dell’attacco informatico è stata rilevata dal Seattle Times, che ha divulgato una nota scritta da Mike VanderWel, ingegnere capo del dipartimento per la produzione di aerei commerciali.