Boeing: sistema anti-stallo al centro delle indagini sull’incidente Ethiopian

4 Aprile 2019, di Mariangela Tessa

Sono le prime indiscrezioni, riportate oggi da Reuters, sulle indagini sulle scatole nere dell’incidente dell’Ethiopian Airlines, i piloti del Boeing 737 Max avrebbero spento e riacceso il software che contrasta il cosiddetto stallo di potenza, il sistema Mcas. Tale sistema punta il muso dell’aereo verso il basso.  La pubblicazione delle prime risultanze è attesa oggi.