Bloomberg: accordo segreto Google-Mastercard per tracciare i clienti

31 Agosto 2018, di Alessandra Caparello

Nuovo scandalo privacy e questa volta protagoniste sono Google e Mastercard. Secondo quanto rivela Bloomberg le due società avrebbe siglato un accordo segreto con cui il colosso di Mountain View avrebbe  tracciato le vendite al dettaglio offline.

Google avrebbe pagato a Mastercard milioni di dollari per venire i possesso di questi dati monitorando le operazioni di circa 2 miliardi di consumatori.