Berlusconi presenta istanza di riabilitazione per potersi ricandidare

30 Marzo 2018, di Livia Liberatore

Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi ha depositato istanza di riabilitazione lo scorso lunedì 12 marzo. La riabilitazione permetterebbe a Berlusconi di candidarsi di nuovo nel caso di eventuali elezioni. Con questa decadrebbero gli effetti della legge Severino, che all’articolo 15 stabilisce l’incandidabilità al Parlamento per i sei anni successivi ad una condanna definitiva, un divieto contro cui Berlusconi ha fatto ricorso alla Corte europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo e attende una sentenza non prima del prossimo autunno.