BEI: Italia prima beneficiaria nel 2020. Destinati al nostro paese oltre 11 miliardi di euro

20 Gennaio 2021, di Alessandra Caparello

Anche nel 2020, l’Italia è il primo beneficiario della finanza della BEI, la Banca europea per gli investimenti. Lo ha affermato il Vicepresidente Dario Scannapieco precisando che il nostro paese è destinatario di 11,9 miliardi (+8,2%) per 32,4 miliardi di investimenti sostenuti, di cui 10,9 miliardi di prestiti.