Bce: nonostante la ripresa, inflazione Eurolandia resta bassa

22 Giugno 2017, di Mariangela Tessa

Nonostante la ripresa economica, nella zona euro “i prezzi si mantengono bassi con “l’inflazione di fondo non ha ancora mostrato segni convincenti di una tendenza al rialzo”. Lo rilevano gli economisti della Banca Centrale Europea nel bollettino mensile. Secondo la stima preliminare dell’Eurostat, l’inflazione nell’area dell’euro sui dodici mesi misurata sullo IAPC è salita a maggio all’1,4 per cento, dall’1,9 di aprile e l’1,5 di marzo.