Barilla investe 50 milioni per ampliare stabilimento di Rubbiano

16 Febbraio 2017, di Mariangela Tessa

Barilla investe 50 milioni e assumerà 60 dipendenti per l’ampliamento dello stabilimento sughi per pasta di Rubbiano, inaugurato nell’ottobre 2012. Lo ha comunicato l’azienda, specificando che Rubbiano fu realizzato con investimento di 40 milioni. Lo stabilimento produce la gamma dei sughi a base pomodoro e quella dei pesti e pestati. Ora produrrà anche tutte le ricette con carne.

Grazie all`ampliamento – informa l’azienda in una nota – il nuovo stabilimento diventerà il più grande ed efficiente impianto di produzione di sughi per la pasta in Europa e uno dei più sostenibili al mondo.

Oggi Barilla è leader di mercato a valore in Italia, si posiziona al secondo posto in Germania e in Francia e al terzo posto nella graduatoria a livello mondiale nel mercato dei sughi per la pasta.