Bankitalia: PIL in flessione del 9,2% in media quest’anno

5 Giugno 2020, di Alessandra Caparello

Nello scenario di base si prefigura una contrazione del PIL in Italia del 9,2 per cento
nella media di quest’anno, seguita da una graduale ripresa nel prossimo biennio (4,8 per cento nel 2021 e 2,5 per cento nel 2022). Così la Banca d’Italia nelle proiezioni macroeconomiche per l’Italia nel quadriennio 2019-22.