Bankitalia: nel 2021 ripresa sarà più lenta del previsto

24 Novembre 2020, di Alessandra Caparello

Nel quarto trimestre 2020, è plausibile una flessione del Pil anche se più contenuta rispetto alla primavera. È probabile che il risultato per l’anno risulti comunque in linea con quanto prefigurato in ottobre.

Così Eugenio Gaiotti, capo del dipartimento Economia e statistica della Banca d’Italia,  in audizione sulla manovra nelle commissioni Bilancio di Camera e Senato sottolineando come la ripresa nel 2021 sarà “verosimilmente più lenta del previsto”.