Bankitalia: condizioni aziende in miglioramento, prima volta dal 2007

6 Novembre 2015, di Laura Naka Antonelli

ROMA (WSI) – Le condizioni finanziarie delle aziende italiane sono in “chiaro miglioramento per la prima volta dall’inizio della crisi”, ossia dal 2007. E’ quanto riporta Bankitalia nel Rapporto sulla Stabilità finanziaria.

Un numero crescente di aziende, anche di minore dimensione, sta beneficiando della ripresa; si sono ridotte le difficoltà di rimborsare i debiti e sono cresciute le opportunità di accedere a nuovi finanziamenti.

Due terzi delle imprese, la quota più elevata da circa dieci anni, “prevedono di chiudere i bilanci del 2015 in utile; la maggior parte degli intervistati prefigura inoltre un aumento degli investimenti e un miglioramento delle condizioni di accesso al credito nei prossimi mesi”.

In calo i rischi legati all’indebitamento, che in ogni caso “rimangono elevati”.