Bankitalia: a maggio più lenta la crescita delle sofferenze

11 Luglio 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – I prestiti al settore privato sono cresciuti a maggio dell’1,0% su base annua. A renderlo noto Bankitalia nel suo report Banche e moneta: serie nazionali.

Nel dettaglio i prestiti alle famiglie sono cresciuti del 2,5% e dello 0,3% quelli a società non finanziarie. Lieve flessione per il tasso di crescita delle sofferenze che a maggio registra un +5,5% su base annua contro il 6,7% del mese precedente. Il dato, corretto tenendo conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari risulta pari al 9,9% contro il 10,6% del mese precedente.