Bank of Japan (BoJ): nessun ulteriore taglio dei tassi in vista

22 Febbraio 2017, di Mariangela Tessa

Nessun taglio dei tassi in vista per il Giappone. La conferma è arrivata da Haruhiko Kuroda, governatore della Bank of Japan (BoJ), che, parlando al Parlamento nipponico, ha dichiarato che un ulteriore abbassamento in negativo dei tassi d’interesse non è in agenda.

“Non è molto probabile che ci sarà un ulteriore taglio”, ha spiegato, dall’attuale livello dello 0,10% in negativo introdotto a sorpresa, con una mossa senza precedenti nel Sol Levante, nel meeting del gennaio 2016. Misura il cui impatto sull’economia è stato limitato e che ha minacciato la solidità finanziaria delle banche.