Banco Bpm, titolo in rialzo dopo semestrale e cessione Aletti

7 Agosto 2017, di Livia Liberatore

Banco Bpm in crescita del 3,25% a Piazza Affari dopo la diffusione dei conti semestrali e dopo la cessione di Aletti ad Anima per 700 milioni di euro.  Bpm ha chiuso il primo semestre con un’utile netto in crescita a 94 milioni. L’accordo con Anima Holding prevede una partnership di 20 anni fra il Banco e Anima, la quale si riserva di valutare un aumento di capitale fino a 300 milioni che Banco Bpm si impegna a sottoscrivere per la sua quota.