09:53 martedì 18 Luglio 2017

Banche venete, Adiconsum: “Richiesta rimborsi da prorogare”

MILANO (WSI) – Proroga di 60 giorni per la presentazione delle domande di rimborso da parte dei risparmiatori delle due banche venete, banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca.

Questa la richiesta avanzata da Carlo De Masi, presidente di Adiconsum.

“Il decreto prevede che il rimborso degli obbligazionisti subordinati venga erogato all’80% dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, mentre il restante 20% sarà coperto da Intesa Sanpaolo. L’istanza per l’erogazione del rimborso dovrà essere presentata entro il 30 settembre 2017. Al riguardo, il presidente nazionale di Adiconsum Carlo De Masi, dichiara, che stante la ristrettezza dei tempi, chiediamo, con un atto amministrativo, di prorogare di 60 giorni il termine del 30 settembre al fine di dare al risparmiatore il tempo necessario per esibire la documentazione da fornire agli istituti”.

Breaking news

09:12
Piazza Affari inizia in rosso con Leonardo e Prysmian in vetta

Ribassi frazionari per le borse europee in avvio, all’indomani del meeting della Bce. A Piazza Affari, il Ftse Mib arretra dello 0,5% in area 34.300 punti, con Leonardo (+1,3%), Prysmian (+1,2%) e Moncler (+0,5%) in evidenza mentre calano Stellantis (-1,3%), Hera (-1,2%) e Nexi (-1,1%). Ieri la Bce ha lasciato i tassi fermi, come da […]

07:33
Wall Street: trend settimanale S&P 500, Nasdaq, DJ e Russell 2000 conferma rotazione da hi-tech a blue chip e small cap

La borsa Usa riparte da una sessione negativa che ha visto i sell prendere di mira stavolta anche il Dow Jones.

07:07
Netflix: utili II trimestre in rialzo a $2,15 miliardi, meglio delle attese. Ricavi +17%

L’utile per azione è stato superiore ai $4,74 per azione attesi dagli analisti intervistati da LSEG.

18/07 · 17:40
Piazza Affari in rialzo dopo la Bce, balzo di Iveco

Piazza Affari chiude in rialzo nel giorno della Bce. Euro/dollaro in calo e spread Btp-Bund stabile. In serata focus sui conti di Netflix

Leggi tutti