Banche italiane, Padoan assicura: “nessun altro focolaio di crisi”

6 Luglio 2017, di Daniele Chicca

“Non ci sono altri focolai di crisi come quelli risolti in questi giorni”. Lo ha detto, intervistato dalla trasmissione radio Gr1 il ministro delle Finanze italiano, Pier Carlo Padoan, aggiungendo che “abbiamo rimesso in carreggiata la quarta banca del Paese” con riferimento a Mps, mentre “le banche venete sono state rilevate da Intesa Sanpaolo che non ha problemi di credibilità”. Ora “le banche devono fare il loro mestiere, accelerino il credito all’economia”.