Banche italiane in crisi: Fondo Atlante 2 comprerà 2,2 miliardi di sofferenze

25 Aprile 2017, di Daniele Chicca

Il fondo Atlante 2 per salvage le banche italiane in crisi ha annunciato di aver siglato un accordo per l’acquisto di sofferenze per un valore complessivo pari a 2,2 miliardi di euro. L’investimento nei crediti inesigibili di tre good banks raggiungerà i 515 milioni, come parte di un piano che prevede anche almeno 200 milioni di euro di finanziamenti.