Azionario Asia: Tokyo negativa, altri mercati contrastati

7 Settembre 2016, di Laura Naka Antonelli

Contrastata la performance dei mercati asiatici, sulla scia della performance debole di Wall Street, condizionata negativamente dal trend deludente del dato relativo all’Ism servizi, che è scivolato ad agosto al minimo dal febbraio del 2010.

Indice Nikkei della borsa di Tokyo penalizzato dall’apprezzamento dello yen, dovuto al calo generalizzato del dollaro. Il listino ha chiuso le contrattazioni in flessione dello 0,41%, a 17.012,44 punti.

Borsa Shanghai debole con +0,10%, Hong Kong -0,23%, Seoul -0,23%, Sidney +0,20%.