17:34 mercoledì 2 Novembre 2016

Avvocato dello Stato: Corte Costituzionale non può sospendere referendum

NEW YORK (WSI) – La Corte Costituzionale non avrebbe teoricamente per legge il potere di sospendere in attesa di una decisione il referendum costituzionale, fissato per il 4 dicembre. E’ la posizione sostenuta dall’avvocatura con il legale Gabriella Vanadia, nell’udienza di discussione di giovedì scorso sul ricorso proposto dall’ex presidente della Consulta.

La Corte Costituzionale non ha il potere il rinviare il referendum del 4 dicembre. Ne ‘ convinto l’avvocato dello Stato, Gabriella Vanadia, che lo ha sottolineato giovedì scorso davanti al giudice civile di Milano, Loreta Dorigo, nel corso dell’udienza sul ricorso presentato dal presidente emerito della Consulta, Valerio Onida. Va ricordato che al momento sono due i ricorsi pendenti a Milano sul referendum costituzionale.

Il primo e’ stato presentato da un pool di di avvocati, il secondo depositato da Onida. In entrambi i casi, la richiesta è che la Consulta si pronunci sulla legittimità o meno della legge istitutiva del referendum (legge 352 del 1970). Il giudice milanese non si è ancora espresso e il suo verdetto è atteso a breve.

 

 

Breaking news

29/05 · 17:37
Piazza Affari chiude in ribasso (-1,5%), vendite su Mps

Giornata in rosso per le borse europee e Piazza Affari. Crolla Mps in scia alla nuova tegola giudiziaria sugli aiuti di Stato

29/05 · 16:54
Eventi estremi: Helvetia Italia sostiene riqualificazione per rigenerare ecosistema

Helvetia Italia è impegnata attivamente nella tutela della biodiversità e rigenerazione del territorio per prevenire i rischi che negli ultimi tempi gli eventi catastrofali hanno determinato sul territorio italiano. In collaborazione con la naturetech company 3Bee, infatti, l’Oasi Helvetia, che nel 2023 contava già 200 piante nettarifere, si è recentemente arricchita di ulteriori 200 elementi.

29/05 · 09:10
Piazza Affari apre sotto la parità, oggi inflazione Germania

Avvio debole a Piazza Affari e in Europa. Oggi i dati sui prezzi al consumo tedeschi e gli indici di fiducia in Italia

29/05 · 08:47
Fmi rivede al rialzo previsioni Pil Cina: +5% e +4,5% nel 2024-25

Il FMI ha aggiornato le sue previsioni sulla crescita economica della Cina per quest’anno al 5%, rispetto al 4,6% precedente

Leggi tutti